Ariana Grande è una donna pericolosa in Europa!

Ariana Grande è una donna pericolosa in Europa!

Ariana è più vicina di quanto credi. Da poche ore, infatti, è sbarcata in Europa per il suo Dangerous Woman Tour che nei prossimi giorni porterà in Norvegia, Francia, Irlanda, Regno Unito per poi arrivare a luglio (il 15 e il 17) da noi, a Roma e a Torino. Non vediamo l'ora!

Ieri si è esibita a Stoccolma e ha fatto emozionare i tanti arianators europei presenti con il suo show pazzesco, fatto di balletti, cambi d'abito (qui avevamo studiato tutti i suoi look sul palco!) e soprattutto della sua voce che, anno dopo anno, si fa sempre più potente.

 

Thank you, Sweden 🏹 ♡ 🌑 I love you

Un post condiviso da Ariana Grande (@arianagrande) in data:

Sul palco Ari è sempre perfetta, ma anche lei, come tutte le persone che vivono viaggiando da una parte all'altra del mondo, sta vivendo il terribile problema del jet lag, cioè della differenza d'orario tra America e Europa! A causa dell'insonnia la star si ritrova, con il suo corpo di ballo, a provare di notte... e la pazzia regna sovrana, come dimostra questo video in cui Ari scherza con un ballerino lanciando addosso alla povera vittima una lattina!

 

Middle of the night rehearsal delirium 🌑🌑🌑 ^ - ^ Europe, you ready? 🏹 ♡ @dangerouswomantour @brilovelife @iamskot

Un post condiviso da Ariana Grande (@arianagrande) in data:

Il Dangerous Woman Tour è totalmente diverso dall'Honeymoon Tour che Ari ha portato in giro per il mondo nel 2015. Ariana è cresciuta e il suo cambiamento si riflette nella musica. Le esperienze di vita segnano, come anche gli amori. La lovestory con il rapper Mac Miller è la cosa migliore che potesse capitarle: a differenza di tutti gli altri boyfriends, infatti, lui la supporta davvero, mettendola sempre in primo piano, senza sfruttare la sua popolarità. Un amore sincero che fa quasi commuovere, soprattutto quando lei sui social, spesso nelle stories, lo chiama "my baby"!

 

Un post condiviso da Ariana Grande (@arianagrande) in data:

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare questi tags HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>